LE NOSTRE TARIFFE

Leggi la tabella adottata da MedyaPro e scopri quanto andrai a spendere per la tua mediazione!

I costi per la mediazione sono già individuati a chiari prima dell’avvio della procedura, senza spese ulteriori o inaspettate, secondo il tariffario definito dall’Organismo sulla base delle tabelle ministeriali ed addirittura migliorate.

Inoltre per la mediazione sono previsti importanti vantaggi fiscali!

I costi sono suddivisi in due importi: uno per l’ingresso in mediazione ed uno al raggiungimento dell’eventuale accordo, oltre alle spese fisse di segreteria.

Tariffe applicate da MedyaPro per la mediazione obbligatoria, delegata, volontaria e contrattuale

Tutti gli importi si intendono per parte.

PER TUTTE LE TIPOLOGIE DI MEDIAZIONE

Obbligatoria, delegata, volontaria e contrattuale

Valore della lite           (determinato in base al c.p.c.) Prosecuzione della mediazione

(per parte)

Aumento per il successo

(per parte)

Senza iva Con iva Senza iva Con iva
Fino a € 1.000 € 43 € 52 € 16 € 20
Da € 1.001 a € 5.000 € 86 € 104 € 33 € 40
Da € 5.001 a € 10.000 € 160 € 195 € 60 € 73
Da € 10.001 a € 25.000 € 240 € 293 € 90 €110
Da € 25.001 a € 50.000 € 400 € 488 € 150 € 183
Da € 50.001 a € 250.000 € 666 € 812 € 250 € 305
Da € 250.001 a € 500.000 € 1.000 € 1.220 € 500 € 610
Da € 500.001 a € 2.500.000 € 1.900 € 2.318 € 950 € 1.159
Da € 2.500.001 a € 5.000.000 € 2.600 € 3.172 € 1.300 € 1.586
Oltre € 5.000.001 € 4.600 € 5.612 € 2.300 € 2.806
  1. Contributo spese di avvio

– 48,80 €, iva compresa, per istanze con valore fino a 250.000,00 €;

– 97,60 €, iva compresa, per istanze con valore superiore a 250.000,00 €.

Il contributo per le spese di avvio è dovuto dalla parte istante al momento del deposito dell’istanza di mediazione (se lo desideri, puoi posticipare il pagamento dei 48,80 euro (40 + iva) al giorno del primo incontro) e dalla parte chiamata contestualmente all’accettazione di partecipazione alla procedura di  mediazione.

ATTENZIONE:  si prega di tener presente che gli importi da versare sono soggetti a ritenuta d’acconto del 4% nel caso in cui la parte sia un Condominio.

Come pagare
Bonifico su conto corrente intestato a Progest Servizi Srl  Iban: IT 50 M 05034 11716 000000000657
Bollettino postale intestato a Progest Servizi Srl c/c 001027700739

Attenzione: è obbligatorio nella causale del pagamento inserire il nr. della mediazione.

  1. Spese vive

Oltre alle spese di avvio, sono dovute le spese vive sostenute dall’Organismo.

  1. Spese postali

Le spese postali ammontano a Euro 10,00 per ciascuna parte convocata in mediazione, anche con Raccomandata 1.

Per eventuali ulteriori servizi è necessario contattare la Segreteria dell’Organismo

Si ricorda inoltre che:

  1. Il valore della controversia individuato secondo i criteri stabiliti dal codice di procedura civile. (per le liti di valore indeterminato, indeterminabile ovvero vi sia una notevole divergenza tra le parti sulla stima, l’organismo decide il valore di riferimento, sino al limite di € 250.000, e lo comunica alle parti. In ogni caso, se all’esito del procedimento di mediazione il valore risulta diverso, l’importo dell’indennità è dovuto secondo il corrispondente scaglione di riferimento)
  2. Le spese di mediazione rimangono fisse anche nel caso di sostituzione del mediatore nel corso del procedimento, ovvero di nomina di un collegio di mediatori, di nomina di uno o più mediatori ausiliari.
  3. Esse devono essere corrisposte prima dell’inizio della procedura di mediazione. L’eventuale parte di indennità non ancora versata e gli eventuali aumenti devono essere corrisposti, in via solidale, al termine della procedura e sono condizione per il rilascio del verbale.