ENTRA NELLA SQUADRA MEDYAPRO

MedyaPro ricerca le migliori risorse professionali con la passione della mediazione, nell’ottica di curare una seria espansione territoriale.

Posizioni aperte:

  • Responsabile di Sede (nelle città di Vicenza, Mantova, Trento, Brescia, Padova, Venezia/Mestre e nei comuni di oltre 25.000 abitanti delle rispettive province)
  • Mediatori professionisti ex D.Lgs 28/2010 e/o mediatori familiari da coinvolgere nelle nuove sedi

Noi siamo una squadra di professionisti abituati a giocare nei campi più difficili.

Se come noi ami le sfide e credi di poter fare la differenza, MedyaPro cerca la tua collaborazione.

DIVENTA RESPONSABILE DI SEDE MEDYAPRO

DIVENTA RESPONSABILE DI SEDE MEDYAPRO

Il nostro Responsabile di Sede ideale è un Mediatore, Avvocato, Commercialista, Notaio, appassionato di mediazione, con buone capacità relazionali e determinato ad intraprendere una nuova esperienza imprenditoriale.

Noi scendiamo in campo con te portando la nostra pluriennale esperienza, un servizio di segreteria dedicato alle esigenze delle sedi secondarie, un software di gestione tra i migliori sul mercato per avere le mediazioni sempre sotto controllo in ogni momento e, per i mediatori, una formazione professionale continua.

Tu devi solo mettere a disposizione un locale idoneo allo svolgimento della mediazione (con esclusione dello studio legale), tanta passione e intraprendenza.

Non sono previsti costi di accesso o di servizio.

La mediazione è il futuro, cosa aspetti? Noi siamo già al lavoro!

Per ulteriori informazioni compila il format sottostante coni seguenti documenti:

  • Curriculum vitae
  • Sintesi delle esperienze professionali con particolare riferimento alle relazioni intessute sul territorio.

Successivamente sarai contattato dallo staff.

Allegare CV / Esperienze / Altro in formato PDF.
DIVENTA MEDIATORE MEDYAPRO

DIVENTA MEDIATORE MEDYAPRO

Il nostro Mediatore ideale è un Avvocato, Commercialista, Notaio, appassionato di mediazione, con buone capacità relazionali e determinato ad affermarsi professionalmente.

Costituisce valutazione preferenziale:

– il possesso dei requisiti di legge previsti per l’esercizio della professione di mediatore (corso abilitativo e aggiornamento biennale);

– l’aver già maturato esperienze professionali presso altri organismi di mediazione (con dettaglio del numero di mediazioni gestite e del numero di accordi raggiunti);

-il possesso di una formazione avanzata (lettura di manuali sulla mediazione, negoziazione e tecniche di comunicazione e gestione del conflitto; corsi avanzati di negoziazione e mediazione, titolo di mediatore familiare, pubblicazioni, ecc..)

– esercizio della professione nelle province di Vicenza, Mantova, Brescia, Trento, Venezia.

Per ulteriori informazioni inviaci la tua mail con i seguenti documenti:

  • Curriculum vitae
  • Sintesi delle esperienze professionali e formative svolte con particolare riferimento alle relazioni inerenti l’attività di mediatore.

Successivamente sarai contattato dallo staff.

Allegare CV / Esperienze / Altro in formato PDF.